Come scegliere un appartamento per un viaggio di lavoro

Come scegliere un appartamento per un viaggio di lavoro. Nelle nostre società sempre più nomadi, il settore dell’alloggio alberghiero sta subendo un profondo cambiamento legato alle mutevoli esigenze dei consumatori. Condivisa tra la domanda di servizi di qualità e la necessità di flessibilità, i privati e le imprese stanno cambiando le pratiche alberghiere al punto di creare nuove forme di alloggio misto.

Come scegliere un appartamento per un viaggio di lavoro

La soluzione appart hôtel ha tutti i tipi di vantaggi. Combinando i servizi alberghieri classici con la privacy di un affitto, questo tipo di alloggio fornisce tutte le esigenze dei professionisti in movimento che lo considerano un ottimo modo per trovare facilmente un alloggio godendo del massimo comfort e di una gamma di servizi equivalenti a quelli degli hotel classici.

Cos’è un appartamento in hotel?

Un appartamento in hotel è un affitto di proprietà la cui breve durata non può superare i 3 mesi. Di solito si tratta di una struttura arredata e attrezzata in cui la maggior parte dei servizi dell’hotel sono disponibili. Si può godere la tv, wifi ma anche un servizio di lingerie, pulizia e a volte anche la consegna dei pasti. L’obiettivo è quello di ricreare un comfort abitativo equivalente a quello di un appartamento privato. A questo scopo, gli ospiti generalmente beneficiano di un angolo cottura attrezzato e di un bagno privato. Sono disponibili molte offerte. Le grandi catene alberghiere, consapevoli del cambiamento della domanda dei consumatori, sono entrate nella breccia e hanno orientato risolutamente le loro strategie verso la fornitura di questo tipo di bene.

Cos'è un appartamento in hotel?

Gli spazi e le strutture dei loro stabilimenti sono stati riprogettati per consentire ai loro visitatori di sentirsi a casa, offrendo al contempo servizi aggiuntivi come deposito bagagli, servizio in camera o accesso a una piscina. I privati offrono anche appartamenti in affitto e, incapaci di competere con i professionisti, focalizzano la loro comunicazione sull’intimità e le dimensioni della proprietà piuttosto che sui servizi.

I vantaggi della sistemazione in hotel

Scegliere un appartamento in hotel è soprattutto per beneficiare di più spazio di una camera d’albergo. In media, è da 1,5 a 3 volte più grande delle camere standard con un bagno completo e angolo cottura. Questa attrezzatura promuove l’indipendenza del tempo, una risorsa per le persone in cerca di flessibilità. La privacy è un altro aspetto popolare della vita degli hotel. A meno che non sia espressamente richiesto, nessuno verra ‘ invitato nel tuo spazio in tua assenza.

I vantaggi della sistemazione in hotel

Questo alloggio è anche economico. Infatti, la fornitura di una cucina permette a tutti di fare la spesa e preparare i loro pasti a loro piacimento. Una vera e propria risorsa per il budget che non soffrirà delle gite obbligatorie al ristorante. Infine, il contatto con un proprietario locale permette di beneficiare della sua conoscenza della regione e delle attività da scoprire.

Scegliete un appartamento per i vostri viaggi d’affari

Per i professionisti, scegliere un appartamento in hotel è prima di tutto per proteggersi dai vincoli di tempo di un hotel classico. Non più le conseguenze sfortunate di un incontro di lavoro prolungato o di un’escursione con un cliente. Sulla strada di casa si può godere il vostro angolo cottura senza essere dipendenti dagli orari di apertura del ristorante. Inoltre, se il vostro soggiorno dura diversi giorni, non dovrete soffrire della decorazione impersonale e lo spazio troppo piccolo delle camere dell’hotel.

Infine, scegliere un appartamento in hotel può essere un vero risparmio per lunghi soggiorni. I servizi aggiuntivi sono spesso pagati ad un prezzo elevato in camera, anche se sono pre-stabiliti quando si affitta un appartamento in hotel. Sia per i professionisti che per i vacanzieri in cerca di risparmio, questo tipo di alloggio offre un servizio di alta qualità e il comfort di uno spazio privato, le migliori condizioni per realizzare buone offerte !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *